Angela Merkel boccia Matteo Renzi

Riforme insufficienti. Un giudizio che riguarda l’Italia al pari della Francia. A rappresentarlo è il cancelliere tedesco. Angela Merkel, intervistata da Die Welt, esprime un giudizio negativo sull’operato del Premier italiano.

La Merkel ha parlato una settimana dopo che Bruxelles ha deciso di attendere fino a marzo per il proprio giudizio. “I due Paesi stanno attraversando effettivamente un processo di riforme ma la Commissione ha ribadito che quanto presentato fino ad ora non è sufficiente. Parere che io condivido”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento