Storace e Vauro si azzuffano ad Announo

Battibecco piuttosto acceso tra i due su La7. “A me hanno sparato. E ho avuto la fortuna che i tuoi compagni non m’hanno ammazzato, hai capito?”. “La prossima volta gli dirò di mirare meglio». E’ stato il “dialogo” fra Storace e Vauro. Il vignettista, dopo l’infelice battuta, si è messo a ridere e ha subito aggiunto che “questa è una battuta” ma l’esponente della Destra gli ha replicato: “Sei scemo a dire queste cose, quando offendi il sangue sei un delinquente”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento