Violenza sessuale, arrestato ginecologo dell’Azienda Ospedaliera Valtellina e Valchiavenna

Il medico è accusato di violenza sessuale continuata. L’uomo è stato arrestato dalla Squadra Mobile di Sondrio e posto ai domiciliari. L’indagine ha preso avvio da un esposto presentato da una paziente, che aveva denunciato di essere stata costretta a subire atti di natura sessuale durante una visita. Altri episodi si sarebbero verificati in ospedale con altre pazienti.

L’Azienda ospedaliera ha sospeso il medico con effetto immediato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Violenza sessuale, arrestato ginecologo dell’Azienda Ospedaliera Valtellina e Valchiavenna Violenza sessuale, arrestato ginecologo dell’Azienda Ospedaliera Valtellina e Valchiavenna ultima modifica: 2014-12-03T22:02:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento