Inaugurazione mostra a Potenza su archeologia a Tito

Giovedì 4 dicembre 2014, alle ore 17 presso il Museo Archeologico Nazionale “Dinu Adamesteanu” di Potenza sarà inaugurata la mostra “Invito a casa del principe. Archeologia a Tito, Torre di Satriano”. Tale evento segue e integra l’allestimento della mostra realizzata dalla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici di Matera nel luglio del 2013 “I segni del potere. Oggetti di lusso dal Mediterraneo nell’Appennino lucano di età arcaica”. La mostra è stata pensata in occasione del restauro dell’eccezionale reperto ligneo, rinvenuto durante gli scavi della Scuola a Torre di Satriano di un palazzo aristocratico riferibile al VI sec. a.C. Si tratta, nella fattispecie, dell’anta di una porta in legno di abete bianco, con lussuose decorazioni in bronzo, che è oggi possibile restituire al pubblico, grazie al sostegno finanziario della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici di Matera. Oltre alla porta, splendidamente decorata, si potrà ammirare, altresì, parte dell’arredo e dell’eccezionale decorazione architettonica che ornava il palazzo di Torre di Satriano.

La mostra è promossa dalla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici di Matera, dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici della Basilicata e con il Comune di Tito.

La mostra sarà visitabile sino al 31 Dicembre 2014.

9 su 10 da parte di 34 recensori Inaugurazione mostra a Potenza su archeologia a Tito Inaugurazione mostra a Potenza su archeologia a Tito ultima modifica: 2014-12-02T02:09:20+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento