Genova, incubo maniaco sessuale seriale ha già colpito una decina di volte

Negli ultimi giorni sarebbero state compiute altre due aggressioni nel confronti di altrettante donne aggredite e poi molestate. Gli episodi, sono avvenuti tra il 12 e il 16 novembre, a Rivarolo e a Sestri Ponente.

Le aggressioni avverrebbero per strada all’improvviso. Si tratta di episodi furtivi e in condizioni tali da non portare a termine una violenza carnale ma allo stesso modo violenti nelle minacce e nelle percosse per immobilizzare le donne e palparle. L’ultima aggressione era toccata a una maestra di scuola di 27 anni in via D’Andrade a Sestri. La donna era riuscita a divincolarsi in tempo aiutata da un passante e ad evitare la violenza.

L’aggressore sarebbe un giovane con carnagione olivastra di un’età compresa tra i 20 e i 25 anni, vestito da teenager con cappellino e scarpe da ginnastica. L’ipotesi dei Carabinieri di Sampierdarena è che si possa trattare dello stesso individuo che dopo aver cominciato a compiere questo tipo di violenze nella sola area di Sampierdarena avrebbe ampliato il suo raggio d’azione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, incubo maniaco sessuale seriale ha già colpito una decina di volte Genova, incubo maniaco sessuale seriale ha già colpito una decina di volte ultima modifica: 2014-11-30T13:44:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento