Tappa di The World Cafè a Grumento Nova

“The World cafè”, l’evento culturale itinerante farà tappa a Grumento Nova, sabato 29 novembre. La giornata dedicata al tema “Giovani e disagio: visto dagli esperti, raccontato dai ragazzi” prevede un primo appuntamento con gli studenti, alle ore 10:30, nel Salone del Castello Sanseverino e la partecipazione di Antonio Maria Imperatrice, sindaco del Comune ospitante, di Maria Giano, dirigente scolastico Scuola media statale di Grumento Nova, di Paolo Conte di Handiamo! Onlus. Una importante testimonianza verrà anche dalla responsabile del Centro per l’abuso dell’Asp 5 di Reggio Calabria, Maria Squillace, in un collegamento telefonico. Il talk sarà moderato dall’esperto di Politiche attive per il lavoro Enrico Sodano. L’iniziativa è stata promossa dall’amministrazione comunale di Grumento Nova in collaborazione con Amesci, l’Associazione di promozione sociale di carattere giovanile fondata nel 1996 grazie all’intuizione e all’impegno di un gruppo di giovani obiettori di coscienza.

Nel pomeriggio, alle ore 18, sempre presso il Salone del Castello Sanseverino, il Mago Carlo Fox che sta riscuotendo un grande successo con il suo spettacolo “The Mentalist” intratterrà bambini e famiglie dimostrando che il pensiero riesce a far realizzare i sogni. L’evento culturale propone nel suo format anche un momento dedicato all’espressione musicale che vedrà artisti di grande talento dell’Associazione Musteadusud esibirsi in “Tu chiamale se vuoi emozioni…”. Il pubblico parteciperà a un revival di musica italiana, ripercorrendo gli anni delle diverse generazioni attraverso suggestioni del tempo narrate dalla voce della giornalista Annamaria Sodano. Il 5 dicembre, il comune di Oppido Lucano (Pz) sarà protagonista della prossima tappa del tour.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tappa di The World Cafè a Grumento Nova Tappa di The World Cafè a Grumento Nova ultima modifica: 2014-11-28T05:36:56+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento