Trento, sabato inaugurazione del Mercatino di Natale del volontariato e della solidarietà

Sabato 29 novembre 2014 alle ore 10 in Via Garibaldi a Trento si inaugura il Mercatino di Natale del volontariato e della solidarietà” che va ad aggiungersi alle numerose iniziative di “Trento città del Natale”.

Anche quest’anno il Comune di Trento ha mantenuto l’impegno nel sostenere con la sua consueta convinzione le associazioni di volontariato operanti sul nostro territorio proponendo il “Mercatino di Natale del volontariato e della solidarietà” giunto ormai alla sua ottava edizione.

Dal 29 novembre 2014 al 6 gennaio 2015 i volontari e gli operatori di associazioni, cooperative e organizzazioni si alterneranno nelle tradizionali casette di legno poste per l’occasione in Via Garibaldi per farsi conoscere e per offrire prodotti artigianali, autofinanziando così le proprie attività e diversi progetti solidali. Le casette rimarranno aperte tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 19 (con orario 14.30 – 19 nelle sole giornate del 26 dicembre e 1 gennaio).

Circa 50 sono le Associazioni di Volontariato che hanno fatto domanda di partecipazione al Mercatino e operanti nei servizi sociali e nella sanità, nel settore dell’emarginazione e dei paesi in via di sviluppo, nell’educazione e nella formazione, nella protezione civile, nel campo della difesa dell’ambiente, nell’assistenza ai disabili, agli anziani, ai bambini e ai giovani.

Alle stesse è stata data anche l’opportunità di partecipare alla Lotteria della Solidarietà organizzata in collaborazione con l’Associazione Contrada Borgo Nuovo, il Comune di Trento (il quale ha stampato i 14.000 biglietti) e il Consorzio Trento Iniziative che messo in palio i primi 10 premi costituiti da buoni acquisto alla Casa del Cioccolato del valore di 50 Euro

Alle associazioni che hanno aderito alla lotteria potranno vendere i biglietti (del costo di un euro) trattenendo il ricavato per finanziare i propri progetti e le proprie attività.

L’estrazione è stata fissata per l’15 gennaio 2015 a Palazzo Geremia. Sarà anche l’occasione per ogni Associazione di presentare le proprie attività e di fare un resoconto sul lavoro svolto durante il Mercatino di Natale.

Lascia un commento