Casapesenna, rapinato e sequestrato il sindaco Marcello De Rosa

Il primo cittadino è stato rapinato nella sua abitazione dopo essere stato sequestrato da tre banditi insieme alla sua famiglia per oltre un’ora. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia, tre uomini dall’accento dell’Est Europa, con il viso coperto e armati di pistole e fucile, hanno fatto irruzione nella villa dove De Rosa risiede con la moglie e due bambine. La famiglia è stata depredata di soldi, gioielli e auto.

Lascia un commento