Lamezia Terme, trentenne tenta di violentare una ragazza di 13 anni

La ragazzina stava rientrando a casa dopo una giornata di scuola. La Polizia ha identificato e denunciato un trentenne lametino accusato di tentata violenza sessuale ai danni di una minorenne.

Il fatto è accaduto in pieno giorno mentre la tredicenne stava percorrendo a piedi il percorso tra la scuola e la sua abitazione. La giovane, in pieno centro cittadino, ha avuto la sensazione di essere seguita da un giovane, ma ha proseguito. Una volta arrivata in un vicoletto, però, è stata afferrata da un braccio, quindi l’uomo ha tentato di bloccarla e di toccarla.

A quel punto la tredicenne ha tentato di divincolarsi ed ha iniziato ad urlare, attirando l’attenzione di altri passanti e facendo fuggire il trentenne.

La vittima ha presentato denuncia alla Polizia che, grazie alle testimonianze della ragazza e alle immagini delle telecamere di videosorveglianza, ha identificato il responsabile.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lamezia Terme, trentenne tenta di violentare una ragazza di 13 anni Lamezia Terme, trentenne tenta di violentare una ragazza di 13 anni ultima modifica: 2014-11-25T17:19:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento