Firenze, imprenditore spara e ferisce ventenne

Arrestato dai Carabinieri con le accuse di tentato omicidio e porto abusivo di arma clandestina, un imprenditore di 45 anni che a Firenze ha ferito un uomo di 28 anni esplodendo contro di lui due colpi di arma da fuoco.

L’episodio è avvenuto al culmine di una lite tra vicini. Il ferimento è avvenuto all’interno dell’azienda dell’imprenditore, a 50 metri dall’allevamento di cani gestito dalla vittima. La prognosi resta riservata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, imprenditore spara e ferisce ventenne Firenze, imprenditore spara e ferisce ventenne ultima modifica: 2014-11-25T03:23:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento