Lega Nord secondo partito in Emilia Romagna, ora opposizione seria

“Sono molto soddisfatto del risultato. Il voto politico è chiaro, la Lega nord è il secondo partito in Emilia-Romagna e la campagna elettorale ha premiato il movimento. Il dato più importante è però l’astensionismo: si è trattato di uno schiaffo al governo Renzi. Ora siamo chiamati a una opposizione organica e seria in Consiglio regionale”.

E’ quanto affermato da Alan Fabbri, candidato a presidente della Regione per la Lega nord, Forza Italia e Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale intervistato nella trasmissione sulle elezioni regionali in Emilia-Romagna “La sera del voto”, a cura dell’Ufficio stampa dell’Assemblea legislativa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lega Nord secondo partito in Emilia Romagna, ora opposizione seria Lega Nord secondo partito in Emilia Romagna, ora opposizione seria ultima modifica: 2014-11-24T03:23:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento