Ospedale di Tinchi, lavori per messa in sicurezza

Lavori di ristrutturazione all’ospedale di Tinchi. Si procede con il blocco “B”, che presenta notevoli problemi di sicurezza strutturale rilevati da uno studio redatto dall’Università della Basilicata.

In attesa di definire un intervento complessivo per la riqualificazione dell’intero plesso, la giunta regionale, prendendo atto della delibera dell’Asm, ha autorizzato lavori “necessari e urgenti” per un importo di 600 mila euro.

In particolare, si provvederà a sgomberare le attività sanitarie presenti nel blocco “B” e a trasferire nel blocco “A” gli ambulatori.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento