Diano d’Alba, ventenne muore annegata nel rio Baraccoi

La cuneese di 21 anni ha sbandato con l’auto alla periferia di Alba finendo fuori strada. La giovane è morta annegata nel rio Baraccoi, un rigagnolo ingrossato dalle intense precipitazioni di questi giorni. L’auto è uscita fuori strada in località Piana Gallo.

La giovane era uscita di casa subito dopo cena per incontrarsi con gli amici al centro di Alba. Questi, non vedendola arrivare e non riuscendo a mettersi in contatto con lei, hanno avvertito i genitori a Diano d’Alba che si sono messi sulle sue tracce, dopo aver dato l’allarme ai Carabinieri.

E’ stato il padre della ragazza, un artigiano molto stimato nella zona, che rifacendo quella che avrebbe dovuto essere la strada percorsa dalla figlia, ha ritrovato l’auto ribaltata nel corso d’acqua e ha chiamato i soccorsi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Diano d’Alba, ventenne muore annegata nel rio Baraccoi Diano d’Alba, ventenne muore annegata nel rio Baraccoi ultima modifica: 2014-11-16T13:05:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento