Roma, Ignazio Marino si prende gli insulti degli abitanti di Tor Sapienza

Lui promette “basta degrado, senza rinunciare all’accoglienza”, ma la folla lo accompagna nel giro a piedi del quartiere tra urla e tensione. Anche il Pd romano attacca l sindaco Ignazio Marino. Il ministro dell’Interno Angelino Alfano afferma che “i sindaci stiano più attenti, perché non si possono mandare decine e decine di migranti dove già ci sono i rom”.

L’assessore alle Infrastrutture, Paolo Masini, promette che si sta lavorando a nuovi presidi delle forze dell’ordine nel quartiere e all’illuminazione delle zone più disagiate di Roma. Intanto il Pd attacca Marino e chiede la testa dell’assessore alle politiche sociali Rita Cutini.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, Ignazio Marino si prende gli insulti degli abitanti di Tor Sapienza Roma, Ignazio Marino si prende gli insulti degli abitanti di Tor Sapienza ultima modifica: 2014-11-15T06:09:45+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento