Morte sul Gran Sasso le vittime sono i militari pugliesi Giovanni De Giorgi e Massimiliano Cassa

Sono scivolati sul ghiaccio e finiti a circa 2100 mt di quota. Si tratta di due giovani di 26 e 28 anni in servizio attivo nella caserma Alpini dell’Aquila. Sono stati individuati in località Conca degli Invalidi, Vallone dei Ginepri. Si tratta di Giovanni De Giorgi, 26 anni, di Galatina e Massimiliano Cassa, 28 ani, di Corato.

I due escursionisti sono morti sul Gran Sasso. Forse alla base dell’incidente la nebbia in quota che avrebbe disorientato i due alpini, partiti al mattino da Campo Imperatore, in una zona innevata.

Lascia un commento