Roma, Domeniche senz’auto il 16 novembre è la prima

Domenica prossima, 16 novembre, è la prima delle domeniche di blocco della circolazione in città, all’interno della Fascia Verde. Stop al traffico privato tra le 7.30 e le 12.30, poi tra le 16.30 e le 20.30. Le due domeniche senz’auto (l’altra sarà il 28 dicembre, con le medesime modalità) sono state programmate dalla Giunta capitolina come tassello dell’opera di “prevenzione e contenimento dell’inquinamento atmosferico.

“Le domeniche di blocco del traffico veicolare, oltre a contenere le emissioni inquinanti, contribuiscono a sensibilizzare la cittadinanza sui problemi relativi all’inquinamento e alla diffusione di modelli e stili di vita sostenibili e responsabili. Molti Municipi hanno scelto le tematiche ambientali e del decoro partecipato per trascorrere la prima di questo ciclo di domeniche a piedi”, ha dichiarato l’assessore all’Ambiente, Agroalimentare e Rifiuti di Roma Capitale, Estella Marino, annunciando la prossima domenica a piedi del 16 novembre.

Domenica mattina, l’Assessore sarà nel Municipio XI in viale Marconi, insieme al Gruppo Retake Marconi, al Consorzio Commercianti Arvalia-Marconi, ai Pics e all’Ama per ripulire la zona. Gli interventi di decoro partecipato, coordinati dall’assessore all’Ambiente municipale, Manuele Marcozzi, termineranno domenica 14 dicembre con la pulizia di piazza Righi.

Poi, l’assessore Estella Marino si sposterà al Pincio per partecipare alle iniziative sul tema dell’inquinamento promosse dall’assessore all’Ambiente del Municipio I, Anna Vincenzoni. Dalle 10 alle 13, il CNR illustrerà i sistemi che si stanno adottando a Roma per la misurazione dei vari tipi di inquinamento atmosferico: facendo alzare in volo un drone si potranno mostrare le varietà e le variazioni di inquinamento nell’aria. Contestualmente continuerà la campagna informativa sull’amianto con l’aiuto di Aiea e dell’Aciconsult che porterà una teca di vetro con all’interno frammenti di eternit per rappresentare i vari passaggi del materiale da innocuo a nocivo.

All’insegna del decoro partecipato sarà anche la giornata di pulizia e manutenzione del parco del Caravaggio, organizzata dal Gruppo Scout RM 51 e patrocinato dall’assessore all’Ambiente del Municipio VIII, Emiliano Antonetti. Si inizia alle ore 11 armati di buona volontà e abbigliamento adeguato.

‘Ri-Ciclabile Monte Mario – Monte Ciocci’ è il titolo dell’iniziativa organizzata da cittadini in sinergia con l’amministrazione del Municipio XIV. Appuntamento alle 10,30 all’accesso del Parco lineare di Via dei Monfortani per una giornata all’insegna dell’amicizia, dell’ecologia e dell’impegno per i beni comuni.
Chi vuole partecipare alle attività di pulizia si può munire di zaino, buste di plastica, guanti protettivi, scopa e paletta. Durante la passeggiata alcuni rappresentanti dell’Ente Regionale di Roma Natura illustreranno alcune tematiche relative all’educazione ambientale e allo sviluppo sostenibile.

L’I.T.C.G. Carlo Matteucci, nel Municipio III, nell’ambito delle attività del progetto ‘Green School – Green Job’, organizza ‘Nontiscordardime’: una giornata di volontariato di docenti, studenti e famiglie per la sistemazione degli spazi verdi della sede succursale di via Rossellini, con pulizia e potature delle siepi e la piantumazione di alberi da frutto e di piante aromatiche. L’appuntamento è alle 9 per finire con una sorpresa gastronomica all’ora di pranzo.

“Quella delle domeniche a piedi – ha concluso l’assessore Estella Marino – è davvero un’occasione per godere la città e per essere protagonisti attivi sul territorio all’aria aperta”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, Domeniche senz’auto il 16 novembre è la prima Roma, Domeniche senz’auto il 16 novembre è la prima ultima modifica: 2014-11-14T02:44:19+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento