Feasr, costituito fondo Iva per rimborso spese non recuperabili

La Regione Basilicata ha costituito il fondo Iva, alimentato con risorse proprie, che prevede il rimborso dell’importo Iva non recuperabile e non rimborsabile alla Commissione Europea per le operazioni finanziate con le risorse del Fondo europeo agricolo per lo Sviluppo rurale.

Possono accedere al fondo i soggetti pubblici o con finalità istituzionale beneficiari degli interventi realizzati nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale Basilicata 2007/2013, in particolare delle misure: 125 dedicata alle “Infrastrutture connesse allo sviluppo e all’adeguamento dell’agricoltura e della silvicoltura”, compresi i Consorzi di Bonifica; 214 Azione 5, per i “Progetti territoriali integrati per l’agrobioversità”; 223 per l'”Imboschimento di superfici non agricole”; 226 per “Ricostituzione del potenziale forestale e interventi preventivi”; 227 per gli “investimenti non produttivi- terreni forestali”; 313 dedicata all'”Incentivazione di attività turistiche”; 323 a sostegno della “Tutela e della riqualificazione del patrimonio rurale”.

Al fondo possono accedere anche i beneficiari pubblici delle misure 411, 412 e 413 dei Gruppi di Azione Locale che attuano strategie di sviluppo locale e delle misura 511 dedicata all’assistenza tecnica.

Per il rimborso, gli interessati possono presentare la domanda di pagamento, a firma del Responsabile Unico del Procedimento (Rup) e dell’ amministratore pro tempore, all’Ufficio Erogazioni Comunitarie in Agricoltura (Ueca) a titolo di stato avanzamento lavori (Sal) o saldo finale, dichiarando formalmente di sostenere realmente e definitivamente l’Iva.

Le domande devono contenere informazioni riguardanti la Misura di riferimento, la dgr di approvazione del bando, il numero della domanda di pagamento, l’erogazione ricevuta o da ricevere e l’Iva corrispondente. Nessun pagamento può avvenire in caso di anticipazione.

Gli elenchi dei pagamenti verranno trasmessi dall’Ufficio Erogazioni Comunitarie in Agricoltura ai Responsabili di Misura che provvederanno alla comunicazione e alla liquidazione degli importi a vantaggio dei beneficiari.

9 su 10 da parte di 34 recensori Feasr, costituito fondo Iva per rimborso spese non recuperabili Feasr, costituito fondo Iva per rimborso spese non recuperabili ultima modifica: 2014-11-12T02:49:29+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento