Napoli, maxi operazione dei Carabinieri contro i falsi invalidi

Notificate una ventina di misure cautelari e sequestrati beni per 2,5 milioni. Le accuse sono di truffa ai danni di ente pubblico, contraffazione di certificati e falsità commessa da privati.

Secondo quanto accertato dai Carabinieri, sarebbero stati falsificati verbali di accertamento di invalidità Asl e presentate dichiarazioni mendaci presso gli uffici Inps. Tra gli indagati anche un finto sordo-cieco e un finto paraplegico.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, maxi operazione dei Carabinieri contro i falsi invalidi Napoli, maxi operazione dei Carabinieri contro i falsi invalidi ultima modifica: 2014-11-11T09:21:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento