Pisa, Golena d’Arno di Putignano cinque rom denunciati

Cinque persone denunciate per utilizzo come dimora di un terreno ad uso agricolo nella Golena d’Arno di Putignano ad una distanza dal fiume inferiore a quella minima prevista per l’utilizzo a scopo residenziale di tali terreni e una per furto di auto. E’ il bilancio di un controllo effettuato da tre pattuglie della Polizia Municipale, in collaborazione con il nucleo di polizia edilizia del Comando di via Battisti e coordinati dall’ispettore Gabriele Casella, ad un insediamento di cinque famiglie di rom bosniaci che avevano allestito un vero e proprio campo, composto da roulotte e baracche, in un’area agricola di proprietà di altri due cittadini rom, attualmente in carcere in un istituto penitenziario marchigiano, e anch’essi denunciati. Nel corso del sopralluogo sono state controllati anche tutti i veicoli presenti nel campo scoprendo che uno di questi, un furgone Iveco Daily, era stato rubato alcuni giorni fa in provincia di Rovigo. Ovviamente anche le persone trovate in possesso del veicolo sono state denunciate all’autorità giudiziaria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pisa, Golena d’Arno di Putignano cinque rom denunciati Pisa, Golena d’Arno di Putignano cinque rom denunciati ultima modifica: 2014-11-10T02:22:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento