Parma, nuovo rischio inondazione popolazione invitata a salire ai piani alti

Il Comune ha annunciato un preallarme per la possibile piena, attesa nella notte, dei torrenti Parma e Baganza. Si stanno valutando misure straordinarie, come evacuazioni, o chiudere le scuole.

Parma danni alluvione

Il sindaco Federico Pizzarotti ha invitato chi risiede o lavora nelle zone alluvionate il 13 ottobre ad occupare i piani alti, evitando scantinati e garage.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin