Modena, ultima giornata del ViaEmiliaDocFest

Ultima giornata del ViaEmiliaDocFest al Teatro dei Segni di via San Giovanni Bosco 150 a Modena.
Si parte alle 16 con i quattro corti in concorso per il premio “Maneki Neko Tatami Shot”, all’interno della ventiduesima edizione dell’Ozu Film Festival, che quest’anno si terrà dal 17 al 23 Novembre a Fiorano, Formigine, Modena e Sassuolo.
Alle 18 presentazione di “Per Ulisse” di Giovanni Cioni. Il regista, che nel film racconta la vita in un centro di socializzazione di Firenze, incontrerà il pubblico dopo la proiezione e dialogherà con Fabrizio Starace, dell’Ausl di Modena e Paola Relandini, dell’associazione Idee in circolo.
Alle 20.30 “Vacanze al mare” di Ermanno Cavazzoni, scrittore e già sceneggiatore del suggestivo La Voce della Luna, ultimo film di Federico Fellini. Per il suo esordio alla regia ha scelto di raccontare il rapporto degli italiani con le ferie estive nell’arco del XX secolo utilizzando i materiali contenuti nell’Archivio nazionale del film di famiglia – Home Movies di Bologna.
La quinta edizione del festival del cinema documentario di Modena si chiude con “I ponti di Sarajevo”, alle 22.30, film collettivo che attraverso lo sguardo di alcuni tra i registi più importanti del cinema europeo e alcuni film maker di punta della nuova onda est-europea racconta la capitale bosniaca nel centenario della Grande Guerra.

9 su 10 da parte di 34 recensori Modena, ultima giornata del ViaEmiliaDocFest Modena, ultima giornata del ViaEmiliaDocFest ultima modifica: 2014-11-08T18:51:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento