Firenze, inaugurato il nuovo reparto di sub-intensiva a Santa Maria Nuova

Sono stati inaugurati oggi i quattro nuovi posti letto che costituiscono il reparto di ‘subintensiva’ dell’ospedale fiorentino di Santa Maria Nuova. Definito con la parola inglese ‘High dependency unit’ (Hdu), il reparto si colloca nella parte più interna dell’ala che ospita il pronto soccorso del nosocomio. Hdu rappresenta una sorta di ponte tra il pronto soccorso e medicina interna, ed è appositamente attrezzato per accogliere, monitorare costantemente i pazienti in attesa di diagnosi più precisa e per gestirne eventuali emergenze. Il reparto esisteva già prima della consistente ristrutturazione che ha portato al rifacimento di un’ampia parte del Santa Maria Nuova tra cui il Pronto soccorso, completamente rinnovato nel 2011, la terapia intensiva, inaugurata alla fine del 2013.
I quattro posti letto sono entrati in attività già dal l0 settembre (già 60 i pazienti ospitati) ma oggi c’è stato il taglio del nastro ufficiale.
“Si tratta di un servizio importante per la città – ha commentato l’assessore al welfare Sara Funaro – e che va ad arricchire ancor di più un ospedale come quello di Santa Maria Nuova che negli ultimi anni è stato interessato da un importante intervento di rinnovamento e che vede nel nuovo Pronto Soccorso un vero fiore all’occhiello. Ringrazio a nome dell’Amministrazione e della città gli operatori che con il loro lavoro ogni giorno si prendono cura delle persone sofferenti”.
“Con la riapertura dell’Hdu a Santa Maria Nuova – ha sottolineato il direttore generale della Asl 10 Paolo Morello – siamo in prossimità del completamento delle tre aree in cui sono organizzate le Unità di medicina d’urgenza degli ospedali dell’Azienda sanitaria di Firenze”.
Il cronogramma dei prossimi lavori a Santa Maria Nuova prevede la realizzazione del reparto di terapia subintensiva al piano terreno nei pressi del Dea e, sempre al piano terra ma dall’altra parte dell’ospedale, degli Studi medici, del nuovo Laboratorio di analisi, dell’area di accesso ai reparti di degenza dal nuovo blocco ascensori; al secondo piano il nuovo Blocco operatorio, al terzo le sottocentrali impiantistiche.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, inaugurato il nuovo reparto di sub-intensiva a Santa Maria Nuova Firenze, inaugurato il nuovo reparto di sub-intensiva a Santa Maria Nuova ultima modifica: 2014-11-05T18:27:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento