Parma, nuova edizione di Quelle sere al Regio

Alla Casa della Musica, primo appuntamento con la nuova edizione di “Quelle sere al Regio…”. Sarà la proiezione di Un ballo in maschera, nell’ormai storica produzione del Teatro Regio di Parma interamente firmata per la parte scenica dalla regia, scene e costumi di Pierluigi Samaritani, ad aprire “Omaggio a Verdi”, la tredicesima edizione di “Quelle sere al Regio…”, l’iniziativa voluta dalla Casa della Musica e dal Teatro Regio nell’intento comune di arricchire il ventaglio dei loro progetti di carattere divulgativo: l’appuntamento è per le ore 16 del prossimo lunedì 3 novembre, sul grande schermo della Sala dei Concerti della Casa della Musica, in un appuntamento come sempre a ingresso liberamente aperto a tutti gli appassionati.

Rimasto nella memoria di molti appassionati, questo Ballo in maschera andato in scena nella Stagione Lirica 1988-1989 del Regio si avvaleva, nella recita che sarà proiettata, di un cast che comprendeva artisti quali Fabio Armiliato, Leo Nucci, Silvia Mosca, Carmen Gonzales, Alida Ferrarini, Silvestro Sammaritano, Luigi Roni, Angelo Nosotti, Bruno Bulgarelli, Giandomenico Bisi; direttore d’orchestra era Angelo Campori, maestro del coro Marco Faelli, l’orchestra era la Sinfonica dell’Emilia-Romagna “Arturo Toscanini”, il coro quello del Teatro Regio di Parma della Cooperativa “Artisti del Coro” di Parma, mentre regia, scene e costumi erano firmati da Pierluigi Samaritani.

Sarà una proiezione che sicuramente riuscirà a far emozionare: questa registrazione, che fa parte di quelle che la Casa della Musica sta restaurando e digitalizzando nell’àmbito di un progetto d’importanza nazionale, ha una valenza documentaria e artistica indiscutibile che ne sopravanza dunque i limiti tecnici, dettati dalle attrezzature del tempo e soprattutto del fatto che questa è una vera registrazione dal vivo, effettuata dunque durante una recita col pubblico e quindi con le vere luci di scena e non con quelle che oggi spesso si usano proprio per favorire queste riprese televisive.

Si ricorda che questo, come tutti gli appuntamenti di “Quelle sere al Regio…”, è realizzato col sostegno di Banca Monte Parma e sarà come sempre a ingresso liberamente aperto a tutti gli interessati.

9 su 10 da parte di 34 recensori Parma, nuova edizione di Quelle sere al Regio Parma, nuova edizione di Quelle sere al Regio ultima modifica: 2014-11-02T02:58:56+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento