Novate Milanese, trentenne ruba 16 tombini di ghisa dalle strade

Il pregiudicato di 35 ha utilizzato il piede di porco. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di furto. Secondo gli investigatori, per ben 16 volte, dopo aver accostato con la sua auto al marciapiede della via di turno, con il piede di porco ha sollevato e estratto dal manto stradale il tombino, un furto che gli avrebbe reso sul mercato 750 euro e ha creato parecchi disagi alla circolazione.

Lascia un commento