Modena, morto Armando Cavazzuti calciatore e allenatore

Si è spento all’età di 85 anni. Oltre ad essere stato l’ultimo a segnare in Italia al Grande Torino (Torino-Modena 3-1 del 17 aprile 1949), nella sua carriera le tappe più importanti sono state a Palermo (dal ’52 al ’54 in serie A) e nella Roma (dal ’54 al ’56). Armando Cavatuzzi, centrocampista giocò anche nel Pisa, Cagliari (in prestito dalla Roma, segnò 4 reti giocando 24 partite), Udinese, Venezia, Reggina, oltre che nel Modena, la squadra dove è nato e di cui è stato a più riprese allenatore e vice della prima squadra, oltre che della squadra De Martino che nel 1970 vinse il titolo italiano.

9 su 10 da parte di 34 recensori Modena, morto Armando Cavazzuti calciatore e allenatore Modena, morto Armando Cavazzuti calciatore e allenatore ultima modifica: 2014-11-02T04:01:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento