Roma, nidi sbloccati fondi per ristrutturazione asilo Gallo Alfonso

I fondi per avviare i lavori per la riapertura del nido “Il gallo Alfonso” nel XIV Municipio sono stati sbloccati. Si tratta di “un’ulteriore prova dell’impegno che la nostra Amministrazione sta mettendo nel reperire tutte le risorse possibili per l’allargamento dei servizi per l’infanzia nell’ottica di una riduzione delle liste d’attesa”, ha dichiarato Alessandra Cattoi, assessore alla Scuola, Infanzia, Giovani e Pari Opportunità di Roma Capitale.

Con la disponibilità dei 305.000 euro del bilancio municipale, fino ad oggi bloccati dal patto di stabilità, potranno iniziare i lavori di ampliamento e riqualificazione dell’asilo che consentiranno di ospitare circa 90 bambine e bambini.

“Quest’anno abbiamo già incominciato a lavorare per rendere disponibili nuovi posti per i più piccoli, soprattutto nelle zone di periferia dove vi sono maggiori richieste. In particolare,- ha proseguito l’Assessore – oltre ad aumentare di 12 sezioni l’offerta per la scuola d’infanzia, abbiamo già ricavato 120 nuovi posti per i nidi grazie all’apertura dell’asilo di via Vivanti, nel IX Municipio, e all’aumento della ricettività nei nidi in concessione”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, nidi sbloccati fondi per ristrutturazione asilo Gallo Alfonso Roma, nidi sbloccati fondi per ristrutturazione asilo Gallo Alfonso ultima modifica: 2014-10-31T02:42:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento