Vicenza, Santa Bertilla sistemata l’area verde dove sorgeva la precedente chiesetta del quartiere

L’assessorato alla cura urbana ha colto l’invito dell’associazione “Vita Nuova a Santa Bertilla” di valorizzare l’area verde “Giovanni Manfè” in occasione delle celebrazioni per il 50° anniversario della benedizione della chiesa parrocchiale di Santa Maria Bertilla in programma venerdì 31 ottobre.
L’area verde comunale, che si trova tra via Legione Antonini, via Zanardelli e le ex Fornaci, risistemata a cura del settore verde urbano, era sede della precedente chiesetta delle Cattane (1955-1964). Qui nei giorni scorsi sono stati effettuati lavori di pulizia e di ripristino degli elementi di arredo. Inoltre è stato installato un totem bifacciale in cui si può leggere da un lato la storia della chiesetta che porta il titolo “Luogo della prima chiesetta delle Cattane in Campo di Gallo (Campo De Galo), dall’altro le vicende della nascita del quartiere.
“Abbiamo accolto la proposta dell’associazione “Vita Nuova a Santa Bertilla” con l’obiettivo di sistemare l’area verde non solo in previsione della festa programmata ma anche per riqualificare un’area rendendola interessante ed evidenziandone la sua identità storica, favorendone la fruizione specialmente in orario serale a sostengo anche degli operatori commerciali della zona oltre che degli abitanti del quartiere” – ha spiegato l’assessore alla cura urbana Cristina Balbi che interverrà venerdì 31 ottobre alla cerimonia di per il 50° anniversario della benedizione della chiesa parrocchiale di Santa Maria Bertilla.
Cerimonia
Alle 18.30 verrà celebrata la S. Messa con mons. Beniamino Pizziol, Vescovo di Vicenza. Alle 19.15 sul sagrato della chiesa (via Legione Antonini, angolo via Ozanam), verranno accolte le autorità. Seguirà l’inaugurazione della targa illustrativa dei 50 anni della chiesa di S. Maria Bertilla.
Alle 19.30 ci si trasferirà nell’area verde “Giovanni Manfè” dove verranno inaugurati i pannelli illustrativi della storia del quartiere e della chiesetta delle Cattane. La cerimonia sarà animata dal violino di Eugenio Radin e dalle luci predisposte per l’occasione da Ok Lighting Consulting.
L’associazione “Vita Nuova a Santa Bertilla”, nata due mesi fa, si è attivata subito per raggiungere un primo obiettivo: valorizzare sotto i profili dell’identità storica e della qualità estetica un angolo per molti versi centrale nel quartiere. In particolare si intendeva cogliere l’occasione dei 50 anni della benedizione della nuova chiesa parrocchiale (1964-2014) per ricordare che qui sorgeva la precedente chiesetta delle Cattane (1955-1964) e i primi passi del nuovo quartiere che cresceva intorno.
Viabilità
Per consentire lo svolgimento delle celebrazioni venerdì 31 ottobre dalle 19 alle 21 circa e comunque finchè sarà necessario rimarrà chiusa via Legione Antonini, da via Battaglione Val Leogra/via Divisione Julia a via Zanardelli. Inoltre rimarrà chiuso anche lo sbocco di via Battaglione Sette Comuni su via Legione Antonini.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, Santa Bertilla sistemata l’area verde dove sorgeva la precedente chiesetta del quartiere Vicenza, Santa Bertilla sistemata l’area verde dove sorgeva la precedente chiesetta del quartiere ultima modifica: 2014-10-30T03:24:15+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento