Trieste, don Max Suard si è suicidato impiccandosi in canonica

Si è tolto la vita il parroco di Santa Croce. L’arcivescovo aveva un appuntamento con lui e si è recato in parrocchia. Qui ha raggiunto la canonica e lo ha trovato, senza vita, impiccato. Don Max Suard era il parroco di Santa Croce, uomo della comunità slovena, appartenente alla Diocesi di Trieste.

Ignote le cause del suicidio. Il sacerdote sarebbe stato prossimo a un trasferimento in un’altra parrocchia ma la notizia non trova conferme nell’ambiente ecclesiastico.

Don Max Suard ha atteso di restare da solo nella canonica per compiere il tragico gesto. Gli investigatori stanno ricostruendo le ultime ore di vita del parroco e setacciando nella sua vita privata nel tentativo di individuare le cause che hanno spinto don Max a impiccarsi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Trieste, don Max Suard si è suicidato impiccandosi in canonica Trieste, don Max Suard si è suicidato impiccandosi in canonica ultima modifica: 2014-10-29T03:44:11+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento