Firenze, Tramvia il parcheggio interrato San Donato apre le porte ai residenti

Una risposta importante per i residenti delle strade intorno ai cantieri della tramvia in via di Novoli. Grazie all’accordo raggiunto tra l’Amministrazione e l’Immobiliare Novoli Spa durante i cantieri per la realizzazione della linea 2 in via di Novoli i residenti potranno infatti lasciare l’auto nel parcheggio interrato San Donato. Inizialmente gratis e dal 15 gennaio al costo di 1 euro al giorno.
“Il parcheggio di San Donato rappresenta una risorsa importante dal punto di vista della sosta per la zona soprattutto adesso che sono iniziati i lavori per la linea 2 della tramvia – sottolinea l’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti –. Grazie alla disponibilità dell’Immobiliare Novoli gli oltre mille posti potranno essere utilizzati dai residenti per i primi due mesi e mezzo gratis e poi ad un costo molto conveniente. Si tratta di una risposta significativa ad una criticità molto sentita soprattutto da chi abita lungo i cantieri. A questa si aggiunge la modifica della disciplina della sosta nelle aree limitrofe con la trasformazione dei posti a rotazione o promiscui in posti per i residenti”.
In dettaglio l’intesa prevede che i residenti lungo l’asse dei cantieri (distanza 200 metri) possano sostare nel parcheggio di San Donato dal 1 novembre al 15 gennaio gratuitamente; successivamente e per tutta la durata dei lavori al costo di 1 euro al giorno.
Chi è interessato dovrà richiedere la tessera di accesso. Ecco come fare. Si può chiamare il numero 055/410990 (dal lunedì al venerdì in orario 8-18) informando di avere diritto a una tessera gratuita per il parcheggio, in quanto residente della zona oggetto dei lavori in corso; oppure prendere appuntamento telefonico e dopo recarsi presso l’ufficio di Park.it che si trova all’entrata del parcheggio di viale Guidoni portando un documento (carta di identità o certificato di residenza) che attesti la residenza nella zona interessata. Una volta eseguita l’identificazione, potrà ritirare una tessera provvisoria con scadenza 30 novembre 2014; dopo questa data sarà rilasciata una seconda tessera con le medesime modalità.
Questo doppio passaggio è dovuto al cambio della società di gestione del parcheggio L’ingresso al parcheggio, che complessivamente conta 1.150 posti auto articolati su due livelli, potrà avvenire sia da via di Novoli che da viale Guidoni. I posti riservati ai residenti saranno appositamente identificati.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, Tramvia il parcheggio interrato San Donato apre le porte ai residenti Firenze, Tramvia il parcheggio interrato San Donato apre le porte ai residenti ultima modifica: 2014-10-29T02:47:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento