13 arresti in gruppi della ‘ndrangheta radicati nel Comasco

I Carabinieri hanno eseguito tredici ordini di arresto tra Lombardia e Calabria, su richiesta della Procura distrettuale antimafia di Milano nei confronti di altrettanti indagati per associazione di tipo mafioso.

le indagini del Ros dei Carabinieri hanno riguardato due gruppi della ‘ndrangheta radicati nel Comasco, con infiltrazioni nel tessuto economico lombardo.

Accertati gli interessi delle cosche in speculazioni immobiliari e in subappalti di grandi opere connesse a Expo 2015.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin