Accordo sul pacchetto clima 2030 al vertice di Bruxelles

L’accordo Ue prevede una riduzione obbligatoria delle emissioni di CO2 del 40% entro il 2030 nell’insieme dell’Ue rispetto ai livelli del 1999 e di portare al 27% la quota di energia pulita, ovvero provenienti da fonti rinnovabili, sulla produzione totale.

Al 27% è stato fissato anche il target per l’incremento, entro il 2030, dell’efficienza energetica a livello europeo.

Lascia un commento