Il vento di maestrale sferza la Sardegna disagi in tutta l’isola

Si toccano i 120 km all’ora sulla costa nord orientale e onde alte sino a sei metri. Un volo diretto da Cagliari a Roma è slittato a causa di condizioni meteo avverse sulla destinazione d’arrivo. Problemi per i collegamenti con Carloforte: a causa del mare mosso partono solo le navi diretti a Calasetta.

Decine gli interventi dei vigili del fuoco a Cagliari e in provincia. Il soffitto di una scala di una abitazione è crollato in via Asquer nel capoluogo, calcinacci sulla strada in via Montesanto e lamiere in via Pascoli, un albero è caduto a Iglesias e a Villacidro. Nel nord dell’isola il vento soffia a 22 nodi.

Anche in Gallura decine gli interventi dei pompieri, a Olbia, Porto Rotondo e Tempio Pausania, per mettere in sicurezza alberi e pali pericolanti. Verande in legno sradicate dal vento a Santa Teresa di Gallura.

Disagi anche nel Nuorese dove il vento ha alimentato anche alcuni incendi, a Arzana e Tortolì e a Sindia. Vigili del fuoco impegnati anche a Siniscola per lo sgombero delle sedi stradali ostruite dalla caduta di alberi e cartelli segnaletici e sui luoghi maggiormente colpiti è presente anche la Colonna Mobile del Comando di Oristano.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il vento di maestrale sferza la Sardegna disagi in tutta l’isola Il vento di maestrale sferza la Sardegna disagi in tutta l’isola ultima modifica: 2014-10-22T12:11:33+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento