Roma, confermato il licenziamento collettivo dei 182 membri dell’orchestra e del coro dell’Opera

A sostenerlo al tavolo con i sindacati il direttore del personale dell’Opera,Stefano Bottardo. I sindacati avevano chiesto di rinunciare a licenziamenti ed esternalizzazione per tornare a parlare di costi e produttività. Bottaro ha comunicato alle sette sigle sindacali la decisione dell’azienda di tenere ferma la linea intrapresa.Delusione fra i lavoratori in sit-in davanti all’Opera.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin