Vigevano, accoltella la compagna dopo averla scoperta in casa con un altro uomo

In manette è finito un disoccupato romeno di 33 anni. L’uomo è stato arrestato dai Carabinieri, a Vigevano per aver accoltellato la compagna dopo averla scoperta in casa con un altro uomo. Il trentenne dopo il ferimento della convivente, una connazionale di 31 anni, è fuggito, ma è stato rintracciato dai carabinieri in stato confusionale.

Il romeno ha colpito la donna al torace, con un coltello da cucina di grosse dimensioni, nel corso di una violenta lite, seguita alla scoperta dei due amanti. La donna trasportata presso l’ospedale civile di Vigevano da alcuni familiari, ha riportato una prognosi di 30 giorni per una ferita da taglio all’emitorace destro, profonda sei centimetri, con frattura di una costola.

I militari, nel corso del sopralluogo, hanno trovato nelle vicinanze dell’abitazione, il coltello abbandonato prima della fuga.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vigevano, accoltella la compagna dopo averla scoperta in casa con un altro uomo Vigevano, accoltella la compagna dopo averla scoperta in casa con un altro uomo ultima modifica: 2014-10-19T20:09:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento