Ancona, dipendente comunale si toglie la vita in via Bainsizza

La tragedia è avvenuta nel quartiere Adriatico, non lontano dal monumento ai Caduti del Passetto. L’uomo di 64 anni, dipendente comunale, ha percorso le scalette tra via Monte San Michele e via Podgora, quindi è salito sulla terrazza condominiale di via Bainsizza, al civico numero 1 e da qui è volato di sotto, nell’androne di un condominio vicino.

I Carabinieri hanno verificato che si è trattato di un suicidio. Il Pm ha disposto l’immediata restituzione della salma ai familiari per i funerali.

Pare che l’uomo soffrisse particolarmente per le condizioni di salute della figlia disabile.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ancona, dipendente comunale si toglie la vita in via Bainsizza Ancona, dipendente comunale si toglie la vita in via Bainsizza ultima modifica: 2014-10-19T20:04:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento