Gioia Tauro, estorsioni tre arresti

La Mobile reggina, coordinata dalla Procura distrettuale antimafia, ha tratto in arresto tre persone con l’accusa di estorsione.

Gli accusati, ritenuti esponenti di cosche della ‘ndrangheta, costringevano proprietari terrieri della Piana di Gioia Tauro a versare ingenti somme di denaro per porre fine agli atti di danneggiamento e furto nelle proprietà.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gioia Tauro, estorsioni tre arresti Gioia Tauro, estorsioni tre arresti ultima modifica: 2014-10-16T07:24:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento