Milano ricorda i Martiri di Gorla nel 70° anniversario

Sarà un programma articolato in tre giornate tra ricordi, celebrazioni, testimonianze e rappresentazioni teatrali quello che il Comune di Milano con i Consigli di Zona 2 e 3 e le realtà territoriali, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, ha ideato per celebrare il 70° anniversario dei Piccoli Martiri di Gorla.

“Tre giorni per ricordare una tragedia che, come ogni anno, unisce con grande commozione il quartiere e   l’intera città. Il senso di queste celebrazioni è quello di conservare nella memoria storica collettiva un evento che ha segnato profondamente l’identità di Milano e dei suoi cittadini”. Così l’assessore ai Servizi Civici  Franco D’Alfonso che ha aggiunto: “Sono passati 70 anni da quel tragico 20 ottobre del ‘44, ma oggi come allora, il dolore di Milano per i piccoli Martiri di Gorla non passa mai, perché i bambini uccisi da quella guerra – e da tutti i conflitti ancora in atto, purtroppo, in tutto il mondo – ci ricordano oggi forse ancora più di allora, che i nostri Padri Costituenti hanno messo nero su bianco, con l’art. 11 della Costituzione italiana, che “l’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali”. “Coltivare la memoria di Gorla – conclude D’Alfonso –   vuol dire amare profondamente  la nostra democrazia. E noi ci uniamo alle famiglie di Gorla e a tutti i milanesi, per dire insieme che Milano ama la pace e la libertà e si stringe,  oggi come allora, attorno  ai suoi piccoli Martiri innocenti”.

Le celebrazioni dell’anniversario prenderanno il via venerdì 17 ottobre, alle ore 14.30 in Piazza dei Piccoli Martiri di Gorla, con un suggestivo volo di 184 aquiloni resi unici dai disegni, colori e decorazioni realizzate dai bambini delle scuole elementari  Martiri di Gorla e Crispi. A seguire workshop a cura di Elisabetta Oneto e letture poetiche a cura di Roberto Carusi e Viola Caruso con l’accompagnamento musicale di Gianni De Rosa. Un’iniziativa realizzata dal Consiglio di Zona 2 in collaborazione con City ART per ricordare quel 20 ottobre 1944 quando un bombardamento aereo colpì la scuola elementare Francesco Crispi. Le vittime furono 614, di cui 184 bambini, oltre ad alcune centinaia di feriti e decine di scomparsi. Sul terreno dove sorgeva la scuola elementare, concesso dal Comune di Milano ai parenti delle vittime, venne innalzato il monumento ossario intitolato ai “Piccoli Martiri di Gorla”, realizzato dallo scultore Remo Brioschi e inaugurato nel terzo anniversario della strage.

Lunedì 20 ottobre, dalle ore 10.30, il quartiere, i suoi abitanti e l’intera città si stringerà attorno alla Piazza Piccoli Martiri di Gorla per le Celebrazioni  ufficiali. La messa di suffragio sarà celebrata da Mons. Carlo Faccendini, Vicario Episcopale della città di Milano cui seguirà,  alle ore 11.30, l’intervento delle Autorità Civili Cittadine.  Alle ore 20.30 tutti i cittadini potranno partecipare alla suggestiva veglia di preghiera che si terrà ai piedi del monumento commemorativo per non dimenticare una delle pagine più dolorose e strazianti della storia di Milano.

Domenica 26 ottobre, alle ore 21, a conclusione del 70° anniversario,  spazio all’interpretazione teatrale di quel tragico evento, presso il Teatro Elfo Puccini di Corso Buenos Aires 33. La Compagnia Teatro della Cooperativa porterà in scena quel drammatico giorno dando voce alle pubblicazioni, i documenti militari, i libri, gli articoli e soprattutto le testimonianze dei sopravvissuti, scomparsi negli anni passati e di quelli ancora vivi. Un lavoro del drammaturgo e regista Renato Sarti interpretato da due giovani attori, Federica Fabiani e Matthieu Pastore che affiancheranno Giulia Lazzarini, attrice che viveva non lontano da Gorla e ricorda perfettamente quei tragici giorni. Le musiche sono state composte dal maestro Carlo Boccadoro mentre la scenografia è curata da Carlo Sala.
La tre giorni di commemorazioni è stata resa possibile grazie anche alla collaborazione del Comune di Milano  con: Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra  Onlus, Associazione Gorla domani, Teatro Elfo Puccini, Teatro della Cooperativa, City ART, Circolo Acli –  Gorla,  Comitato dei  Familiari, Comunità Pastorale Santi Piccoli Martiri Innocenti, Parrocchie di S. Teresa del Bambin Gesù e S. Basilio, Parrocchia S. Domenico Savio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano ricorda i Martiri di Gorla nel 70° anniversario Milano ricorda i Martiri di Gorla nel 70° anniversario ultima modifica: 2014-10-15T02:42:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento