Calvello, romeno ubriaco alla guida uccide Romano Russo e Domenico Raimondi

138

Lo straniero è stato trovato con un tasso (2,7) di alcol nel sangue nettamente superiore ai limiti consentiti. L’investitore è un romeno di 28 anni, coinvolto in un incidente tra Calvello e Anzi in cui sono morti due uomini. Lo straniero è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di omicidio plurimo colposo. Il romeno si trovava insieme a un connazionale a bordo di un’auto che si scontrata frontalmente contro la vettura in cui viaggiavano Romano Russo, 56 anni, di Potenza, e Domenico Raimondi, 34 anni, di Anzi.

I romeni, rimasti feriti, si trovano all’ospedale San Carlo di Potenza. Sul luogo dell’incidente, erano intervenuti anche due elicotteri del 118 e i Vigili del Fuoco che hanno dovuto lavorare a lungo per estrarre i due cadaveri dalle lamiere dell’auto.