Servizio Civile Volontario, due i progetti del Comune di Livorno

Sono due i progetti del Comune di Livorno per il Servizio Civile Volontario, per un totale di 6 posti disponibili, approvati e finanziati dalla Regione Toscana.

“Per Mano”, 4 posti, riguarda il settore Tutela dei diritti sociali e di cittadinanza delle persone, anche mediante la collaborazione ai servizi di assistenza, prevenzione, cura, riabilitazione e reinserimento sociale.

Questo progetto ha l’obiettivo di sostenere la qualità dell’integrazione dei bambini e dei ragazzi disabili in età scolastica, favorendo l’attuazione del diritto allo studio, rendendo effettive le loro  possibilità di fruizione delle diverse attività svolte nell’istituzione scolastica e nel gruppo di classe.

I risultati attesi sono due: la realizzazione di programmi individualizzati di supporto e l’incremento della qualità nell’assistenza ai bambini con handicap grave.

“La Digitalizzazione” è il titolo dell’altro progetto finanziato, 2 posti, inserito nel settore Educazione e promozione culturale. Si svolgerà nelle diverse sezioni della Biblioteca Labronica.

L’intervento dei volontari contribuirà al miglioramento della fruizione del materiale conservato attraverso la digitalizzazione, catalogazione, trattamento dei metadati di archivi fotografici, iconografici, documentari e periodici riguardanti la storia del territorio. Nell’arco temporale della durata del progetto (un anno) l’obiettivo è di arrivare ad ulteriori 30.000 digitalizzazioni.

Possono presentare domanda tutti i giovani fra i 18 e i 31 anni non compiuti (36 anni per i disabili).

La data entro la quale va consegnata è il 29 ottobre.

Il testo integrale dei bandi ed i relativi moduli di domanda possono essere scaricati dal sito www.comune.livorno.it, in home page nella rubrica “In evidenza”.

Queste le diverse modalità con cui trasmettere la domanda:

–       consegnandola a mano all’Ufficio Servizio Civile Giovani in via Pollastrini, 5 (terzo piano, stanza 303), in orario di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, il martedì e il giovedì anche dalle 15,30 alle 17,30;

–       per raccomandata con ricevuta di ritorno (si precisa che devono pervenire all’Ufficio entro il termine stabilito, non fa fede il timbro postale);

–       per posta elettronica certificata (PEC), all’indirizzo: comune.livorno@postacert.toscana.it , solo se anche il candidato sia possesso di una casella di posta elettronica certificata, in questo caso tutti i documenti devono essere inviati in formato PDF.

9 su 10 da parte di 34 recensori Servizio Civile Volontario, due i progetti del Comune di Livorno Servizio Civile Volontario, due i progetti del Comune di Livorno ultima modifica: 2014-10-12T19:05:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento