Potenza, al San Carlo due personalità di fama internazionale

San Carlo oltre i confini. Nello stesso giorno – riferisce l’Aor – sbarcano all’ospedale di Potenza una personalità di fama internazionale come Patch Adams, il medico dei bambini che ha inventato la clownterapia, e un’oscura ginecologa bhutanese, una delle poche di quel lontano Stato del subcontinente indiano.

“Cheni Zangmo – ha spiegato il direttore del Dipartimento della donna e del bambino Sergio Schettini – svolgerà un tirocinio di sei settimane presso l’Ostetricia e Ginecologia del San Carlo per apprendere le tecniche di chirurgia mininvasiva che in quel lontano Paese non sono ancora conosciute. Nei giorni scorsi ha avuto occasione di partecipare al congresso di Maratea, da me organizzato, sui temi dell’infertilità e della procreazione assistita. L’associazione Amici del Bhutan ha contattato tutte le società scientifiche dell’area clinica ma soltanto io, come presidente della società di endoscopia ginecologica ho potuto aderire alla richiesta, grazie alla disponibilità prontamente assicuratami dal dg Maruggi. A questo primo ciclo di sei settimane, seguirà in inverno un secondo stage, per un totale di quattro mesi, un percorso strutturato che le consentirà di trasferire ai suoi colleghi le tecniche laparoscopiche apprese in Italia”.

“Continua la buona pratica –commenta Giampiero Maruggi – che ci vede impegnati in frequenti confronti internazionali. In realtà dove i medici sono scarsi e le dotazioni logistiche spesso inadeguate e insufficienti la crescita professionale del personale ha un fortissimo valore aggiunto a cui siamo lieti di contribuire, come abbiamo già fatto nei mesi scorsi con un medico congolese”.

Quanto a Patch Adams, il medico le cui vicende hanno ispirato uno dei film più belli ed intensi di Robin Williams, è sua abitudine – sottolinea l’Aor – quando giunge in una città per un pubblico impegno, visitare il reparto di Pediatria dell’ospedale. Così è stato al San Carlo, accompagnato dalla dottoressa Vincenza Giuzio di Banca Mediolanum. Essendo a Potenza per una manifestazione pubblica alle 19, ‘Centodieci è ispirazione’, organizzata da Mediolanum Corporate University, è venuto alle 16 per trascorrere quasi due ore con i bambini ricoverati, a tutti dedicando i suoi giochi, la sua passione creativa, il suo talento clownesco. Alla scuola di Adams, del resto, si ispirano i nostri volontari dell’Hospice.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, al San Carlo due personalità di fama internazionale Potenza, al San Carlo due personalità di fama internazionale ultima modifica: 2014-10-08T12:19:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento