Andria, sequestro da 100 milioni ad un noto imprenditore

Sequestro di beni, per un valore di 100 milioni, emesso dalla Sezione misure di prevenzione della Procura di Trani, eseguito dai Carabinieri di Bari.

I sigilli riguardano un’industria manifatturiera di calzature, società di investimento immobiliare e commercio, una villa, appartamenti, nove immobili, 42 conti correnti presso 20 istituti e auto, tutti riconducibili ad un imprenditore di Andria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Andria, sequestro da 100 milioni ad un noto imprenditore Andria, sequestro da 100 milioni ad un noto imprenditore ultima modifica: 2014-10-08T07:47:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento