Antonio Rognoni torna libero

Ritorna in libertà l’ex direttore generale di Ilspa agli arresti domiciliari nell’ambito dell’inchiesta sulla presunta “cupola degli appalti” che avrebbe pilotato gare di Expo.

Il Gip Fabio Antezza ha accolto, pur con il parere negativo della Procura, la richiesta di revoca avanzata dall’avvocato Francesco Centonze.

Dopo Maltauro, Antonio Rognoni è il secondo indagato nell’inchiesta sulla presunta “cupola degli appalti” a ritornare libero.

9 su 10 da parte di 34 recensori Antonio Rognoni torna libero Antonio Rognoni torna libero ultima modifica: 2014-10-05T04:58:19+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento