Pisa, prostituta picchia ottantenne che non paga la prestazione sessuale

L’uomo di 83 anni è fuggito senza pagare la prostituta che lo ha rincorso e malmenato per toglierli i soldi e che poi è stata fermata e arrestata per tentata rapina dalla Polizia.

Protagonisti un pisano di 83 anni e una tossicodipendente, anche lei pisana di 37 anni. L’anziano era un cliente abituale della donna ma questa volta quando è arrivato il momento di saldare il conto si è accorto di non avere i soldi per pagare il compenso pattuito di 20 euro.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin