Roma, il Teatro dell’Opera licenzia coro e orchestra

Il sindaco Ignazio Marino dopo il Cda del Teatro dell’Opera ha comunicato che è stata stabilita “l’esternalizzazione dell’orchestra e del coro votando una procedura di licenziamento collettiva”. “Una scelta molto dura e sofferta – dice il sovrintendente Carlo Fuortes -. Pensiamo che questa strada possa sventare le decisione di una chiusura”.

L’esternalizzazione di coro e orchestra decisa dal cda “è un passaggio doloroso ma necessario per salvare l’Opera di Roma e ripartire”. Lo afferma il Ministro della cultura Franceschini che proprio ieri si era augurato per il teatro romano ‘scelte coraggiose’. La situazione, dice, era diventata “insostenibile”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, il Teatro dell’Opera licenzia coro e orchestra Roma, il Teatro dell’Opera licenzia coro e orchestra ultima modifica: 2014-10-02T23:08:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento