Provincia di Roma, apre la caccia al cinghiale

Il Commissario Straordinario della Provincia di Roma, Prefetto Riccardo Carpino, ha firmato la delibera per attuare il disciplinare “per il regolamento della caccia al cinghiale nella provincia di Roma” per l’anno 2014/2015. Lo stesso è stato elaborato seguendo le linee guida e l’identificazioni delle zone indicate dall’Istituto Superiore per la Protezione e Ricerca Ambientale, ed individua il periodo e le modalità di caccia alla specie cinghiale, nonché nelle zone dove è previsto effettuare la caccia in battuta.

La caccia al cinghiale inizierà dal giorno 12 del mese di ottobre, fino a gennaio 2015, i giorni sono così fissati:

12,18,19,25, 26 ottobre

1,2,6,9,13,16,20,23,27,30 novembre

3,6,7,10,13,14,17,20,21,24,27,28,31 dicembre

3,4,7,10,11,14,17,18,21,24,25,28,31 gennaio 2015

Infine la caccia in battuta dovrà avere inizio non prima della ore 9.00 e terminerà entro il tramonto.

Per le violazioni al disciplinare si applicano sanzioni amministrative da euro 51 a 309 euro. Il disciplinare è a disposizione presso gli uffici competenti della Provincia di Roma.

9 su 10 da parte di 34 recensori Provincia di Roma, apre la caccia al cinghiale Provincia di Roma, apre la caccia al cinghiale ultima modifica: 2014-10-01T18:33:14+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento