Il bobbista William Frullani stato squalificato sette mesi

Lo ha deciso la seconda sezione del Tribunale Nazionale Antidoping del Coni. L’atleta era stato deferito dalla Procura Antidoping, con richiesta di 12 mesi di stop, per la violazione dell’art. 2.1. del Codice Wada in relazione alle positività riscontrate per presenza di metilesanamina, in occasione dei controlli antidoping disposti il 18 e il 21 febbraio 2014, in occasione dei Giochi Olimpici Invernali di Sochi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il bobbista William Frullani stato squalificato sette mesi Il bobbista William Frullani stato squalificato sette mesi ultima modifica: 2014-10-01T20:38:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento