Frattamaggiore, cede il tetto di un capannone morto l’imprenditore Domenico Chiacchio

L’uomo di 57 anni stava visionando la copertura del deposito di un’azienda che commercializza all’ingrosso prodotti per la casa in via Roma a Frattamaggiore. Il corpo senza vita di Domenico Chiacchio è stato trovato tra una pila di scatoloni di carta per uso domestico. I medici non hanno potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Frattamaggiore, cede il tetto di un capannone morto l’imprenditore Domenico Chiacchio Frattamaggiore, cede il tetto di un capannone morto l’imprenditore Domenico Chiacchio ultima modifica: 2014-09-28T05:45:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento