Fiano Romano, pastore tedesco rompe la trachea ad una bimba di tre anni. Morta in ospedale

Una tragedia immane in provincia di Roma. Approfittando di un attimo di distrazione del genitore, la piccola si è avvicinata e ha aperto il recinto dove c’era il pastore tedesco di 9 anni, tenuto nel rispetto delle attuali normative. Il cane l’ha morsa sul collo, rompendole la trachea, sulle braccia e sulla testa.

La piccola, italiana di tre anni, è stata trasportata dal 118 in condizioni disperate al Policlinico Sant’Andrea dove è arrivata in arresto cardiocorcolatorio. Ricoverata in prognosi riservata, è deceduta dopo alcune ore.

La bimba era figlia unica. Il padre lavora come operatore ecologico. Il papà della piccola è corso in giardino quando ha sentito dei rumori strani e ha trovato la sua bimba per terra dopo essere stata morsa più volte dal pastore tedesco.

Il cane è stato preso in carico dal personale della Asl. I parenti della bimba non escludono che venga abbattuto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Fiano Romano, pastore tedesco rompe la trachea ad una bimba di tre anni. Morta in ospedale Fiano Romano, pastore tedesco rompe la trachea ad una bimba di tre anni. Morta in ospedale ultima modifica: 2014-09-25T12:06:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento