Trenta giovani lucani alla scuola del maestro Mogol

Scade il 22 ottobre 2014 il termine per la presentazione delle domande di partecipazione al bando “Residenze musicali” promosso dall’Ufficio Sistemi Culturali e Turistici e Cooperazione internazionale dalla Regione Basilicata, per il sostenere la creatività e la professionalità di giovani talenti lucani.

Il bando, consultabile sul sito della Regione Basilicata nella sezione Patto con i giovani, è rivolto ai lucani tra i 18 ed i 35 anni, residenti in Basilicata da almeno sei mesi, che hanno la passione per la musica e sognano di trasformare il proprio talento in professionalità. La Regione Basilicata mette a disposizione 30 borse di studio per seguire tre moduli di perfezionamento musicale per interpreti, autori di testo e compositori di musica leggera che si svolgeranno presso il Centro Europeo Tuscolano (CET) di Avigliano Umbro diretto dal maestro Mogol.

Fra tutte le domande pervenute entro il 22 ottobre 2014 accederanno a successiva fase di valutazione i candidati collocati nei primi cinquanta posti della graduatoria, redatta sulla base di titoli culturali ed artistici.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento