Venezia, rapine in villa smantellata banda di albanesi

Il gruppo era attivo nelle rapine in ville e abitazioni ed era composto da cittadini albanesi. La è stata smantellata dai Carabinieri del comando provinciale di Venezia, che hanno eseguito alcuni ordini di arresto e decine di perquisizioni domiciliari.

Le accuse, concorso di rapina aggravata, sequestro di persona, detenzione e porto illegale di armi. Le indagini,con il contributo anche del Ris di Parma e condotte dal nucleo investigativo dei Carabinieri lagunari, hanno permesso di accertare le rapine a partire dal 2010.

Lascia un commento